Centralina per prova condizionamenti - CPR
Centralina per prova condizionamenti
La centralina CPR è un accessorio semplice ed efficace che permette di verificare la tenuta idraulica dei canali di condizionamento stampo. La prova viene realizzata interrompendo con apposito rubinetto il flusso in uscita dal circuito dello stampo in modo tale che la pompa generi pressione, tale pressione può essere regolata grazie ad apposita valvola di massima. Una volta raggiunta la pressione di test è possibile chiudere il rubinetto di mandata e isolare il circuito, in questa situazione eventuali perdite generano immediatamente una diminuzione di pressione che viene prontamente segnalata da apposito manometro. Lo svuotamento del circuito viene realizzato tramite aria compressa che riporta il liquido nella vasca della centralina.

L'esigenza di verificare la portata di fluido all'interno di ogni singolo circuito ad una determinata pressione ha portato allo sviluppo di centraline CPR dotate di un gruppo pompa motore più performante in grado di garantire una maggiore portata e quindi di generare pressione a circuito aperto. La pressione può essere regolata tramite valvola di massima o, in caso di necessità di maggiore flessibilità, è possibile equipaggiare la CPR con un sistema elettronico di controllo del numero giri motore in grado di controllare la velocità di rotazione della pompa. Le centraline per la verifica di portata sono equipaggiate con misuratori di portata digitali; un apposito sistema di by-pass protegge il misuratore durante lo svuotamento con aria compressa e durante le prime fasi di circolazione del liquido durante le quali eventuali trucioli potrebbero danneggiare il sistema.
SEI INTERESSATO?
chiama lo 030.2120868
oppure > richiedi info